le EDICOLE votive


"(...) ci sono tantissimi tabernacoli dedicati alla Vergine e ai Santi, posti di solito alle svolte delle vie (...)"

(Charles Dickens, Pictures from Italy, 1846)



Il centro storico di Genova, come un cielo notturno d'estate, è costellato di edicole votive, segno tangibile e testimonianza concreta della grande devozione dei Genovesi.

Il termine edicola, dal latino "aedicula", diminutivo di "aedes" (tempio), nella tradizione classica descriveva un piccolo tempietto che ospitava la statua della divinità.

Esse sono vere e proprie opere d'arte incastonate come pietre preziose negli angoli, ma non solo, degli antichi palazzi dei caruggi della Superba.

La loro nascita nella tradizione cristiana risale al Medioevo e al culto di Maria predicato soprattutto da San Bernardo e da San Bonaventura fino a giungere alla massima diffusione che avviene nel Seicento, legata soprattutto alla consacrazione della città di Genova alla Madonna, avvenuta nel 1637, di cui Vi ho parlato anche nella pagina dedicata a "le CHIESE di GENOVA".

In questa pagina troverete tutte le edicole votive che ancora oggi si trovano nei vicoli di Genova e la storia di quelle che purtroppo oggi non vi sono più.



 INDICE
1. Edicola in Via San Luca angolo Vico Orti di Banchi
2. Edicola in Piazza del Carmine
3. Edicola in Salita Inferiore Sant'Anna civico 26
4. Edicola in Via della Maddalena angolo Via della Posta Vecchia
5. Edicola in Via San Pietro della Porta angolo Via Conservatori del Mare
6. Edicola in Piazza Pollaiuoli
7. Edicola in Piazzetta San Carlo
8. Edicola in Piazza Soziglia (San Giovanni Battista)
9. Edicola in Vico dei Notari angolo Vico delle Erbe
10. Edicola in Salita dei Re Magi
11. Edicola in Salita San Matteo angolo Vico delle Fiascaie
12. Edicola in Via degli Orefici angolo Vico degli Scudai
13. Edicola in Via Giustiniani altezza Via Chiabrera
14. Edicola in Via Macelli di Soziglia
15. Edicola in Salita Santa Caterina
16. Edicola in Via Prè al civico 149 r 
17. Edicola in Vico delle Cinque Lampadi
18. Edicola in Via della Maddalena (abside della Chiesa della Maddalena)
19. Edicola in Via Ravecca angolo Vico Gattilusio
20. Edicola in Via Luccoli 
21. Edicola in Via Giustiniani 9
22. Edicola in Piazzetta Cambiaso

23. Edicola in Vico del Filo angolo Vico delle Cinque Lampadi

24. Edicola in Piazza Soziglia (Mater Salutis)

25. Edicola in Piazza Matteotti

26. Edicola in Via al Ponte Calvi

27. Edicola in Piazza delle Erbe

28. Edicola in Via del Molo

29. Edicola in Piazza della Cernaia

30. Edicola in Piazza Valoria

31. Edicola in Piazza Santa Maria degli Angeli

32. Edicola in Vico delle Scuole Pie
33. Edicola in Via Madre di Dio sotto il Ponte di Carignano
34. Edicola in Via Canneto il Curto angolo Vico dell'Oliva
35. Edicola in Vico dei Cartai angolo Piazza Banchi
36. Edicola in Piazza della Posta Vecchia
37. Edicola in Via della Maddalena angolo Vico Boccanegra
38. Edicola in Vico Superiore del Ferro angolo Vico Speranza
39. Edicola in Piazza Raibetta (Palazzo San Giorgio)
40. Edicola in Via San Luca angolo Vico del Serriglio
41. Edicola in Via San Luca angolo Vico San Raffaele
42. Edicola in Vico Vegetti
43. Edicola in Vico Vegetti angolo Salita di Mascherona
44. Edicola in Vico dell'Arancio
45. Edicola in Vico San Marcellino
46. Edicola in Vico dei Cartai
47. Edicola in Vico Salvaghi angolo Vico Gattagà 

48. Edicola in Vico Portanuova angolo Vico Droghieri 
49. Edicola in Piazza San Matteo angolo Vico Doria 
50. Edicola in Via Prè angolo Salita di San Giovanni
51. Edicola in Passo Gattamora 
52. Edicola in Via del Campo angolo Vico Chiuso Raggi
53. Edicola in Via del Campo angolo Vico Superiore Santa Sabina 
54. Edicola in Via di Mascherona, già 19 (ex Convento di Santa Maria in Passione) 
55. Edicola in Salita Arcivescovado angolo Vico degli Indoratori 
56. Edicola in Vico delle Mele 6 (cortile di Palazzo Brancaleone Grillo)
57. Edicola in Via Santa Croce (Convento di Santa Maria di Castello) 
58. Edicola in Via Tomaso Reggio altezza Via Scurreria la Vecchia
59. Edicola in Via Scurreria la Vecchia 12r (Chiostro di San Lorenzo) 
60. Edicola in Vico Indoratori altezza Via Scurreria la Vecchia 
61. Edicola in Vico Sauli 9
62. Edicola in Vico dietro il Coro di San Cosimo 6r
63. Edicola in Via Garibaldi 1 (Palazzo Agostino Pallavicino poi Cambiaso)   
64. Edicola in Via San Donato (fianco della Chiesa di San Donato)
65. Edicola in Vico Superiore di Campopisano 3 
66. Edicola in Piazza Fossatello 9 
67. Edicola in Piazza San Bernardo altezza Via San Bernardo
68. Edicola in Via San Bernardo angolo Via Chiabrera
69. Edicola in Piazza della Lepre angolo Vico della Lepre
70. Edicola in Vico Boccanegra (Palazzo Rosso)
71. Edicola in Via David Chiossone angolo Via Monte di Pietà
72. Edicola in Via Giustiniani 22 
73. Edicola in Vico sotto le Murette 11r
74. Edicola in Via Fossatello altezza Vico di San Pancrazio
75. Edicola in Via San Vincenzo (Facciata di quella che fu la Chiesa di Santo Spirito)
76. Edicola in Piazza di Pellicceria
77. Edicola al Porto Antico in facciata dell'Edificio Millo
78. Edicola in Via San Luca altezza Vico del Sepolcro
79. Edicola in Vico del Duca 7
80. Edicola in Vico Superiore di Santa Sabina
    




1. Edicola in Via San Luca angolo Vico Orti di Banchi

Questa splendida edicola a guisa di medaglione di marmo raffigura un episodio della vita di San Vincenzo Ferreri.
La tradizione la attribuisce allo scultore Niccolò Traverso.
Il cartiglio marmoreo sotto il medaglione riporta la data 1747.


L'edicola votiva in Via San Luca angolo Vico San Sepolcro
(foto di Antonio Figari)


Il cartiglio marmoreo sotto il medaglione
(foto di Antonio Figari)


2. Edicola in Piazza del Carmine

Questa edicola votiva, recentemente riportata all'antico splendore, raffigura la Madonna del Carmine nell'atto di donare il sacro scapolare a San Simone Stock. La storia racconta che nel 1251 l'Ordine del Carmelo, nato in Terra Santa, rischiava di estinguersi: il Priore Generale, Simone Stock, si rivolse alla Madonna componendo l'inno "Flos Carmeli". Ella comparve a Simone e donò lui uno scapolare, simbolo della Sua protezione.

Di grandi dimensioni, questa edicola risale al XVIII secolo: la scena centrale è incorniciata da colonne scanalate e volute, il tutto sormontato da una raggiera con cherubini e due putti ai lati di tipico gusto baroccheggiante.

L'edicola votiva in Piazza del Carmine
(foto di Antonio Figari)



3. Edicola in Salita Inferiore Sant'Anna civico 26

A metà di questa antica e ripida "creuza" di mattoni, quasi all'angolo con Via Bruzza, vi è una splendida edicola, fulgido esempio del barocchetto genovese: il dipinto centrale, protetto da una grata, raffigura Sant'Anna, la Madonna e San Giovanni Battista.


L'edicola votiva in Salita Inferiore Sant'Anna civico 26
(foto di Antonio Figari)


4. Edicola in Via della Maddalena angolo Via della Posta Vecchia

All'angolo tra Via della Maddalena e Via della Posta Vecchia è posta una bellissima edicola formata da un tondo di marmo sormontato da tre angeli con entro la statua di Sant'Antonio con in braccio il Bambin Gesù (copia dell'originale che si trova in Museo di Sant'Agostino).

Se Vi fermate un attimo come faccio sempre io a dar un saluto al "mio" Santo noterete una scritta sotto la base dell'edicola, "SIQUAERIS MIRACULA": essa è l'incipit di una preghiera che si rivolgeva a Sant'Antonio per ritrovare le cose perdute, eccola


« Si quaeris miracula
mors, error, calamitas,
demon, lepra fugiunt,
aegri surgunt sani.
Cedunt mare, vincula,
membra resque perditas
petunt et accipiunt
juvenes et cani.
Pereunt pericula,
cessat et necessitas,
narrent hi qui sentiunt,
dicant Paduani.
Cedunt mare, vincula…
Gloria Patri et Filio et Spiritui Sancto…
Cedunt mare, vincula… »
« Se miracoli tu brami,
fugge error, calamità,
lebbra, morte, spirti infami
e qualunque infermità.
Cede il mare e le catene
trova ognun ciò che smarrì
han conforto nelle pene
vecchi e giovani ogni dì.
I perigli avrai lontani,
la miseria sparirà;
ben lo sanno i Padovani,
preghi ognun e proverà!
Cede il mare e le catene…
Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo…
Cede il mare e le catene… »

Questa preghiera era detta "tredicina di Sant'Antonio" perché, per tradizione, essa andava recitata tredici volte di seguito senza interruzione.
Sotto l'incipit dell'invocazione al Santo un'altra scritta recita "ELEEMOSUN PIORUM 1778", elemosina che i fedeli lasciavano nella cassetta posta lì sotto, descritta, insieme alle altre presenti nei vicoli, nel paragrafo "32. Le pietre della carità" nella pagina de "le PIETRE parlanti".


L'edicola di Sant'Antonio posta all'angolo tra Via della Maddalena e Via della Posta Vecchia
(foto di Antonio Figari)

La cassetta per le elemosine posta sotto l'edicola di Sant'Antonio
(foto di Antonio Figari)



5. Edicola in Via San Pietro della Porta angolo Via Conservatori del Mare


L'edicola votiva in Via San Pietro della Porta angolo Via Conservatorie del Mare
(foto di Antonio Figari)




6. Edicola in Piazza Pollaiuoli


L'edicola votiva in Piazza Pollaiuoli
(foto di Antonio Figari)



7. Edicola in Piazzetta San Carlo


L'edicola votiva in Piazzetta San Carlo
(foto di Antonio Figari)


8. Edicola in Piazza Soziglia


L'edicola votiva in Piazza Soziglia
(foto di Antonio Figari)


9. Edicola in Vico dei Notari angolo Vico delle Erbe


L'edicola votiva in Vico dei Notari angolo Vico delle Erbe
(foto di Antonio Figari)



10. Edicola in Salita dei Re Magi


L'edicola votiva in Salita dei Re Magi
(foto di Antonio Figari)



11. Edicola in Salita San Matteo angolo Vico delle Fiascaie


L'edicola votiva in Salita San Matteo angolo Vico delle Fiascaie
(foto di Antonio Figari)




12. Edicola in Via degli Orefici angolo Vico degli Scudai


L'edicola votiva in Via degli Orefici angolo Vico degli Scudai
(foto di Antonio Figari)



13. Edicola in Via Giustiniani altezza Via Chiabrera

L'edicola votiva in Via Giustiniani altezza Via Chiabrera
(foto di Antonio Figari)



14. Edicola in Via Macelli di Soziglia


L'edicola votiva in Via Macelli di Soziglia
(foto di Antonio Figari)



15. Edicola in Salita Santa Caterina


L'edicola votiva in Salita Santa Caterina
(foto di Antonio Figari)



16. Edicola in Via Prè al civico 149 r



L'edicola votiva in Via Prè al civico 149 r
(foto di Antonio Figari)



17. Edicola in Vico delle Cinque Lampadi


L'edicola votiva in Vico delle Cinque Lampadi
(foto di Antonio Figari)

(foto di Antonio Figari)


18. Edicola in Via della Maddalena (abside della Chiesa della Maddalena)


L'edicola votiva in Via della Maddalena
(foto di Antonio Figari)



19. Edicola in Via Ravecca angolo Vico Gattilusio


L'edicola votiva in Via Ravecca angolo Vico Gattilusio
(foto di Antonio Figari)


20. Edicola in Via Luccoli


L'edicola votiva in Via Luccoli
(foto di Antonio Figari)

21. Edicola in Via Giustiniani 9


L'edicola votiva in Via Giustiniani
(foto di Antonio Figari)



22. Edicola in Piazzetta Cambiaso

L'edicola votiva in Piazzetta Cambiaso
(foto di Antonio Figari)
  



23. Edicola in Vico del Filo angolo Vico delle Cinque Lampadi

L'edicola votiva in Vico del Filo angolo Vico delle Cinque Lampadi
(foto di Antonio Figari)



24. Edicola in Piazza Soziglia (Mater Salutis)


L'edicola votiva in Piazza Soziglia
(foto di Antonio Figari)


25. Edicola in Piazza Matteotti


L'edicola votiva in Piazza Matteotti
(foto di Antonio Figari)



26. Edicola in Via al Ponte Calvi


L'edicola votiva in Via al Ponte Calvi
(foto di Antonio Figari)



27. Edicola in Piazza delle Erbe


L'edicola votiva in Piazza delle Erbe
(foto di Antonio Figari)


28. Edicola in Via del Molo



L'edicola votiva in Via del Molo
(foto di Antonio Figari)



29. Edicola in Piazza della Cernaia


L'edicola votiva in Piazza della Cernaia
(foto di Antonio Figari)



30. Edicola in Piazza Valoria


L'edicola votiva in Piazza Valoria
(foto di Antonio Figari)


31. Edicola in Piazza Santa Maria degli Angeli


L'edicola votiva in Piazza Santa Maria degli Angeli
(foto di Antonio Figari)


32. Edicola in Vico delle Scuole Pie


L'edicola votiva in Vico delle Scuole Pie
(foto di Antonio Figari)


33. Edicola in Via Madre di Dio sotto il Ponte di Carignano


L'edicola votiva in Via Madre di Dio sotto il Ponte di Carignano
(foto di Antonio Figari)


34. Edicola in Via Canneto il Curto angolo Vico dell'Oliva


L'edicola votiva in Via Canneto il Curto angolo Vico dell'Oliva

(foto di Antonio Figari)


35. Edicola in Vico dei Cartai angolo Piazza Banchi


L'edicola votiva in Vico dei Cartai angolo Piazza Banchi
(foto di Antonio Figari)



36. Edicola in Piazza della Posta Vecchia


L'edicola votiva in Piazza della Posta Vecchia
(foto di Antonio Figari)


37. Edicola in Via della Maddalena angolo Vico Boccanegra

Questa edicola settecentesca in stucco, a nicchia semicircolare con cornice ornata a volute e motivi floreali, si trova all'angolo tra Via della Maddalena e Vico Boccanegra. Molto bello è il basamento costituito da un grande cherubino alato. Entro la nicchia vi è la statua di San Francesco da Paola riconoscibile dagli abiti franscani ed il bastone sul quale appoggia uno scudo circolare ove si legge la parola "CHARITAS". Secondo la tradizione infatti un angelo apparve a San Francesco mentre pregava e tenendo fra le mani uno scudo luminoso su cui si leggeva "CHARITAS" gli disse: " Questo sarà lo stemma del tuo Ordine".


L'edicola votiva in Via della Maddalena angolo Vico Boccanegra
(foto di Antonio Figari)


38. Edicola in Vico Superiore del Ferro angolo Vico Speranza

Situata all'angolo tra questi due vicoli, essa è, a parer mio, una delle più belle e decorate edicole votive del centro storico genovese.


L'edicola votiva in Vico Superiore del Ferro angolo Vico Speranza
(foto di Antonio Figari)



39. Edicola in Piazza Raibetta (Palazzo San Giorgio)



L'edicola votiva in Piazza Raibetta in facciata di Palazzo San Giorgio
(foto di Antonio Figari)





40. Edicola in Via San Luca angolo Vico del Serriglio


L'edicola votiva in Via San Luca angolo Vico del Serriglio
(foto di Antonio Figari)


41. Edicola in Via San Luca angolo Vico San Raffaele


L'edicola votiva in Via San Luca angolo Vico San Raffaele
(foto di Antonio Figari)


42. Edicola in Vico Vegetti


L'edicola votiva in Vico Vegetti
(foto di Antonio Figari)


43. Edicola in Vico Vegetti angolo Salita di Mascherona


L'edicola votiva in Vico Vegetti angolo Salita di Mascherona
(foto di Antonio Figari)



44. Edicola in Vico dell'Arancio 


L'edicola votiva in Vico dell'Arancio
(foto di Antonio Figari)


45. Edicola in Vico San Marcellino

L'edicola votiva in Vico San Marcellino
(foto di Antonio Figari)


46. Edicola in Vico dei Cartai


L'edicola votiva in Vico dei Cartai
(foto di Antonio Figari)


47. Edicola in Vico Salvaghi angolo Vico Gattagà

Questa edicola votiva conserva ancora nella parte superiore e nelle parti laterali l'originaria bellezza degli stucchi settecenteschi con due angeli che sorreggono eleganti panneggi. Al centro troviamo una statua marmorea della Madonna col Bambino.
Sono invece andati distrutti l'originaria mensola che sorreggeva la statua e il grande cartiglio a forma di cuore che sono stati ricostruiti in un recente restauro che ha restituito all'edicola l'antica bellezza.


L'edicola votiva in Vico Salvaghi angolo Vico Gattagà
(foto di Antonio Figari)

48. Edicola in Vico Portanuova angolo Vico Droghieri


L'edicola votiva in Vico Portanuova angolo Vico Droghieri
(foto di Antonio Figari)


49. Edicola in Piazza San Matteo angolo Vico Doria 



L'edicola votiva in Piazza San Matteo angolo Vico Doria
(foto di Antonio Figari)



50. Edicola in Via Prè angolo Salita di San Giovanni



L'edicola votiva in Via Prè angolo Salita di San Giovanni
(foto di Antonio Figari)


51. Edicola in Passo Gattamora

Questa grande edicola settecentesca in stucco ornava la casa natale di Niccolò Paganini.


L'edicola votiva in Passo di Gattamora


La Madonna dell'Immacolata in facciata della Casa di Paganini oggi conservata nel Museo di Sant'Agostino
(foto di Antonio Figari)



52. Edicola in Via del Campo angolo Vico Chiuso Raggi


L'edicola votiva in Via del Campo angolo Vico Chiuso Raggi
(foto di Antonio Figari)


53. Edicola in Via del Campo angolo Vico Superiore Santa Sabina


L'edicola votiva in Via del Campo angolo Vico Superiore Santa Sabina
(foto di Antonio Figari)



54. Edicola in Via di Mascherona, già 19 (ex Convento di Santa Maria in Passione)


L'edicola votiva in Via di Mascherona
(foto di Antonio Figari)


55. Edicola in Salita Arcivescovado angolo Vico degli Indoratori


L'edicola votiva in Salita Arcivescovado angolo Vico degli Indoratori
(foto di Antonio Figari)


56. Edicola in Vico delle Mele 6 (cortile di Palazzo Brancaleone Grillo)

 
L'edicola votiva in Vico delle Mele 6 (Palazzo Brancaleone Grillo)
(foto di Antonio Figari)




57. Edicola in Via Santa Croce (Convento di Santa Maria di Castello)

L'edicola votiva in Via Santa Croce
(foto di Antonio Figari)


58. Edicola in Via Tomaso Reggio altezza Via Scurreria la Vecchia

L'edicola votiva in Via Tomaso Reggio altezza Via Scurreria la Vecchia
(foto di Antonio Figari)




59. Edicola in Via Scurreria la Vecchia 12r (Chiostro di San Lorenzo)


L'edicola votiva in Via Scurreria la Vecchia 12r
(foto di Antonio Figari)





60. Edicola in Vico Indoratori altezza Via Scurreria la Vecchia


L'edicola votiva in Vico Indoratori altezza Via Scurreria la Vecchia
(foto di Antonio Figari)





61. Edicola in Vico Sauli 9


L'edicola votiva in Vico Sauli 9

(foto di Antonio Figari)




62. Edicola in Vico dietro il Coro di San Cosimo 6r

L'edicola votiva in Vico dietro il Coro di San Cosimo 6r
(foto di Antonio Figari)




63. Edicola in Via Garibaldi 1 (Palazzo Agostino Pallavicino poi Cambiaso)




64. Edicola in Via San Donato (fianco della Chiesa di San Donato)




65. Edicola in Vico Superiore di Campopisano 3

 



66. Edicola in Piazza Fossatello 9 




67. Edicola in Piazza San Bernardo altezza Via San Bernardo




68. Edicola in Via San Bernardo angolo Via Chiabrera





69. Edicola in Piazza della Lepre angolo Vico della Lepre





70. Edicola in Vico Boccanegra (Palazzo Rosso)





71. Edicola in Via David Chiossone angolo Via Monte di Pietà





72. Edicola in Via Giustiniani 22 




73. Edicola in Vico sotto le Murette 11r




74. Edicola in Via Fossatello altezza Vico di San Pancrazio




75. Edicola in Via San Vincenzo (Facciata di quella che fu la Chiesa di Santo Spirito)


L'edicola votiva in Via San Vincenzo in facciata di quella che fu la Chiesa di Santo Spirito
(foto di Antonio Figari)



76. Edicola in Piazza di Pellicceria

 
 
77. Edicola al Porto Antico in facciata dell'Edificio Millo




78. Edicola in Via San Luca altezza Vico del Sepolcro





 
79. Edicola in Vico del Duca 7







80. Edicola in Vico Superiore di Santa Sabina





Ci sono ancora tantissime edicole votive disseminate nei vicoli della Superba.
Pazientate, nei prossimi mesi piano piano ve le mostrerò tutte!
Il viaggio alla scoperta delle edicole votive nei vicoli di Genova è appena iniziato!
(continua...)



3 commenti:

  1. cavolo ce ne altre duecento!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, sono tantissime le edicole votive nel centro storico genovese. Il viaggio alla scoperta di esse è appena iniziato: pian piano le descriverò tutte in questa pagina!

      Elimina
  2. Caro Antonio, complimenti per il tuo blog (che mi piace molto) e per la passione che dimostri per la tua splendida (e poco conosciuta) città. Sono piemontese e amo le tradizioni di ogni luogo e popolo. A proposito delle edicole votive di Genova, vorrei raccontarti un aneddoto famigliare. Siccome qui in Piemonte venivano costruiti i "piloni" a ogni crocicchio perché si credeva che dove le strade si incrociano stesse in agguato il diavolo, mio nonno, che amava viaggiare e conosceva bene Genova e il suo porto, diceva sempre (in piemontese, ma te lo scrivo in italiano): "Genova doveva essere piena di diavoli, perché in ogni cantone c'è un santo" :D Ancora complimenti, continua così! Ginny.

    RispondiElimina